CALL Esercizio di lettura SOCIETAS / CHIARA GUIDI

ESERCIZIO DI LETTURA RIVOLTO AI CITTADINI
condotto da Chiara Guidi È un invito alla lettura in coro di componimenti della poetessa tedesca Nelly Sachs, a partire dallatecnica molecolare messa a punto da Chiara Guidi nel suo percorso di ricerca vocale. Verranno svolti esercizi per dare espressione e cadenza ai singoli fonemi in una prospettiva di orchestrazione. Il coro messo a punto nelle tre giornate confluirà in Lettere dalla notte, lettura-concerto di e con Chiara Guidi (con il musicista Natàn Santiago Lazala), in scena Sabato 25 Maggio 2019 alle ore 21:00presso il Teatro Comunale di Belluno. A intersecare la voce di Chiara Guidi saranno: il Coro degli orfani, il Coro dei nascituri, il Coro dei salvati.
L’esercitazione è aperta a persone con o senza esperienza scenica. Vi potrà partecipare chiunque voglia dimenticare la propria voce per ritrovarla tra le voci. In Lettere dalla notte la scrittura di Nelly Sachs, premio Nobel nel 1966, verrà percorsa da Chiara Guidi anche attraverso il carteggio che l’autrice ebbe tra il 1954 e il 1969 con Paul Celan (“Ma tu capisci, viviamo entrambi nella patria invisibile”), con cui condivise le ferite del Novecento e la condizione di esule dalla Storia. Il 23/05 dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Il 24/05 dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Il 25/05 dalle ore 15:00 alle ore 19:00 + spettacolo Lettere dalla notte ore 21:00 È richiesta la partecipazione ai tre incontri pomeridiani e al momento pubblico Lettere dalla notte la sera del terzo giorno di esercitazione. Il progetto è promosso da Societas e Liberty. Per iscriversi è necessario inviare una mail descrivendo eventuali esperienze teatrali o artistiche pregresse a biglietteria@slowmachine.org. Contributo per il laboratorio 20€+10€ di tessera associativa Luoghi: Studio SlowMachine in via del Piave 4 e Teatro Comunale, Belluno. Termine di iscrizione: 06/05

Condividi l’articolo:

More to explorer

DEBUTTO A OPERAESTATE FESTIVAL 2022

12 agosto 2022/ ore 21:00 Slowmachine con Rajeev Badhan firma un omaggio al documentarista veneto Giuseppe Taffarel, di cui ricorre il centenario

Leave a Reply