LA FUCINA

LABORATORI TEATRALI

2018/2019

 

Sabato 16 e domenica 17 Febbraio 
Laboratorio con Ascanio Celestini

Imparare a raccontare un fatto che ci è accaduto, una fiaba, un evento storico, o anche soltanto una barzelletta ci serve per non perderci nella narrazione globale che ci investe quotidianamente. Conoscere la struttura del racconto non è solo una maniera per poter raccontare, ma anche e soprattutto un mezzo per comprendere il racconto degli altri. Tre italiani su cinque non capiscono un testo quando lo leggono. Tantomeno comprendono le narrazioni dei nuovi media. Questo accade anche perché abbiamo disimparato un linguaggio. Comprendiamo il significato di ogni singola parola, ma non la struttura del discorso.

Sabato 23 e domenica 24 Marzo 
Laboratorio di teatro en travesti a cura della compagnia Nina’s Drag Queens

Un laboratorio intensivo sui tacchi, pieno di gioco e sorprese…Dopo il successo con cui sono state accolte nella scorsa edizione di Belluno Miraggi, le Nina’s tornano a Belluno con un percorso teatrale di 10 ore aperto a uomini e a donne di tutte le età volto alla costruzione di un personaggio femminile en travesti, spaziando tra le grandi icone di tutti i tempi. Gli ingredienti saranno: fascino misterioso, sensualità esplosiva, una buona dose di ironia.

Sabato 13 e domenica 14 Aprile 
Laboratorio con Hajo Schüler della Familie Flöz

Portare una maschera rappresenta per l’attore una grossa sfida, e lo pone in un radicale confronto con il proprio corpo, le proprie ambizioni e le proprie idee. Un’opportunità imperdibile di entrare in contatto diretto con il magico mondo della Familie Flöz. Chiunque indossi una maschera, supera un limite; chiunque adotti la personalità della maschera si inoltra in un territorio sconosciuto. Il laboratorio offre al partecipante uno sguardo all’interno della tecnica di recitazione delle maschere della Familie Flöz.

Da giovedì 23 a sabato 25 Maggio 
Laboratorio con Chiara Guidi

A partire dalla tecnica molecolare messa a punto da Chiara Guidi nel suo percorso di ricerca vocale, questo laboratorio sarà un invito a fare esercizio di lettura in coro sui componimenti della poetessa tedesca Nelly Sachs. Al termine del terzo giorno, il coro confluirà nello spettacolo Lettere dalla notte, in scena sabato 25 Maggio al Teatro Comunale di Belluno.

2017/2018

La Fucina_Belluno

PROPOSTE WEEKEND INTENSIVI TEMATICI:

  • Sabato 24 e Domenica 25 Febbraio 2018“Vocalità e Corpo dell’attore”
  • Sabato 3 e Domenica 4 Marzo 2018“Dagli occhi alla bocca – dizione e lettura”
  • Sabato 14 e Domenica 15 Aprile 2018“Analisi testuale e improvvisazione”
  • Sabato 12 e Domenica 13 Maggio 2018“Dal racconto alla scena – il testo immaginativo”

LUOGO: Via del Piave, 4  Belluno

ORARI: Sabato dalle 15:00 alle 19:00 / Domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:30

INFO e ISCRIZIONI:

Le iscrizioni sono già aperte e prevedono un minimo di 7 iscritti e un massimo di 12

Scrivere a: info@slowmachine.org

La Fucina_Pieve di Cadore

Il percorso di formazione a Pieve di Cadore è ricominciato portando avanti il gruppo di lavoro che ormai da tre anni seguiamo e che unisce e mette in relazione persone facenti parte di compagnie amatoriali della Provincia. A fine Maggio verrà presentata una restituzione pubblica del lavoro svolto durante l’anno.

Si organizzano anche stage intensivi e tematici.

Per info: info@slowmachine.org / 3289252116

2016/2017

Da metà novembre 2016 ad maggio 2017 SlowMachine organizza tre laboratori di teatro con cadenza settimanale e restituzione pubblica finale. Il percosso prevede due fasce di età divisi in adolescenti (11-14 anni) e giovani e adulti che vogliano approcciarsi o approfondire le dinamiche teatrali.

I laboratori saranno tenuti da Rajeev Badhan, regista e attore della compagnia SlowMachine e Direttore Artistico della Stagione Teatrale Belluno Miraggi, e dall’attrice Elena Strada.

GIOVANI E ADULTI:

21 Novembre – 20 Maggio  Laboratorio a BELLUNO, presso: spazio LaBel, tutti i lunedì dalle 20:30 alle 22:30.

17 Novembre- 13 Maggio  Laboratorio a PIEVE DI CADORE, presso lo spazio Cos.mo., tutti i giovedì dalle 20:30 alle 22:30.

ADOLESCENTI:

Laboratorio a BELLUNO per adolescenti condotto da Elena Strada, presso: pazio LaBel, tutti i lunedì dalle 16:00 alle 18:00.

I laboratori in partenza saranno sviluppati a partire da esercizi di avviamento all’arte teatrale, di fiducia e consapevolezza del corpo e dello spazio, per poi affrontare le basi di tecnica vocale e di approccio al testo e analisi attiva. I laboratori sono rivolti a giovani e adulti che vogliano iniziare un percorso di ricerca su se stessi per la prima volta o anche che abbiano già avuto esperienze in ambito teatrale. Il percorso si concluderà con una dimostrazione pubblica. Mentre un progetto specifico è rivolto agli adolescenti incuriositi dall’arte teatrale.

Per iscriversi è necessario mandare una breve mail di presentazione a info@slowmachine.org indicando, se presenti, le esperienze artistiche pregresse e ponendo come oggetto: “La Fucina 2016/2017”.

Info e costi : 328 9252116 / info@slowmachine.org 

2016

Nasce in Provincia una nuova opportunità per giovani e adulti. Da febbraio a maggio 2016 SlowMachine ha in programma tre laboratori di teatro con cadenza settimanale per chi desideri approcciarsi o approfondire le dinamiche della scena.

ADULTI e GIOVANI:

11 FEBBRAIO – 27 APRILE – PIEVE DI CADORE – Spazio Cos.MO – Giovedì 20:30 -22:30

17 FEBBRAIO – 04 MAGGIO – BELLUNO – Spazio LaBel – Mercoled’ 20:30 -22:30

ADOLESCENTI (11-15 anni)

17 FEBBRAIO – 04 MAGGIO – BELLUNO – Spazio LaBel – Mercoledì 18:00 -19:45

I laboratori in partenza saranno sviluppati a partire da esercizi di avvicinamento al teatro, di fiducia e consapevolezza del corpo e dello spazio, per poi affrontare le basi di tecnica vocale e di approccio al testo. I laboratori sono rivolti a giovani (dai 16 anni) e adulti che vogliano iniziare un percorso di ricerca su se stessi per la prima volta o anche che abbiano già avuto esperienze in ambito teatrale. Mentre un progetto specifico è rivolto agli adolescenti incuriositi dall’arte teatrale (da 11 anni ai 15). I laboratori saranno tenuti da Rajeev Badhan, regista e attore della compagnia SlowMachine e Direttore Artistico della Stagione Teatrale Belluno Miraggi, con la collaborazione dell’attrice Elena Strada

Gli insegnanti:

RAJEEV BADHAN nasce a Feltre (BL) nel 1983. Consegue la laurea specialistica in Produzione delle Arti Visive presso lo IUAV di Venezia e si diploma come attore all’Accademia Teatrale Veneta specializzandosi poi al Centro Sperimentale di Cinematografia. Segue workshop con alcuni dei più importanti maestri della scena contemporanea come Thomas Ostermeier, Declan Donnelland, Virgilio Sieni ecc. anche presso La Biennale Teatro di Venezia. Fonda nel 2012 la compagnia SlowMachine. È regista degli spettacoli di SlowMachine e di progetti video indipendenti e spot, lavora come attore sia per il teatro che per il cinema. Dal 2014 è Ideatore, Direttore Artistico e Organizzativo della stagione teatrale del Teatro Comunale di Belluno BELLUNO MIRAGGI.

ELENA STRADA nasce a Brescia nel 1984. Dopo essersi laureata al DAMS di Padova, si diploma all’Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine e si specializza con un Master presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. Segue nel contempo un percorso di formazione personale seguendo numerosi workshop, anche presso La Biennale Teatro di Venezia, con professionisti del settore tra i quali Luca Ronconi, Romeo Castellucci, Rodrigo Garcia ecc. Fonda nel 2012 la Compagnia SlowMachine, dove lavora stabilmente come attrice e drammaturga. Collabora come attrice con il ctb – Teatro Stabile di Brescia e varie compagnie teatrali tra Brescia, Venezia, Udine e come assistente alla regia con la compagnia Officina Teatro di Lugano. Idea e cura dal 2014, insieme a Rajeev Badhan, la direzione artistica della stagione teatrale BELLUNO MIRAGGI presso il Teatro Comunale di Belluno.