AGRUPACIÓN SEÑOR SERRANO

BIRDIE

Sabato 20 Gennaio 2018

PRIMA REGIONALE

LEONE D’ARGENTO PER L’INNOVAZIONE TEATRALE ALLA BIENNALE DI VENEZIA 2015 – PREMIATO AL GREC FESTIVAL DI BARCELLONA 

Ideazione: Àlex Serrano, Pau Palacios, Ferran Dordal
Con: Àlex Serrano, Pau Palacios, David Muñiz
Voce: Simone Milsdochter
Project manager: Barbara Bloin
Lighting design e video programming: Alberto Barberá
Sound design e colonna sonora: Roger Costa Vendrell Creazione video: Vicenç Viaplana
Modellini in scala: Saray Ledesma, Nuria Manzano
Costumi: Nuria Manzano
Assistente di produzione: Marta Baran
Consulente scientifico: Irene Lapuente/La Mandarina de Newton
Consulente sul progetto: Víctor Molina
Consulente legale: Cristina Soler
Organizzazione: Iva Horvat
Distribuzione in Italia: Ilaria Mancia
foto: Pasqual Gorriz
BIRDIE

Birdie è uno spettacolo multimediale che mette insieme video live, oggetti, gli “Uccelli” protagonisti del capolavoro di Hitchcock, 2000 animali in miniatura, guerre, contrabbandieri, una migrazione di massa e tre artisti che gestiscono questo disordinato mondo con spirito critico, impegno civile e un ritmo narrativo incalzante, facendo emergere una riflessione su una società a due velocità, in cui un divario incolmabile separa mondi confinanti.
Due miraggi. In uno: guerre, siccità, massicce deforestazioni, litorali inquinati, sfruttamento del lavoro, instabilità politica, condizioni sanitarie scarse, persecuzioni, deportazione forzata, abuso di risorse naturali, siccità, carenze alimentari … Nell’altro: supermercati, strade sicure, famiglia, stabilità, servizi sanitari, libertà, lavoro retribuito, rispetto dei diritti umani, benessere, riciclaggio, energie rinnovabili, prosperità, mobilità sociale … E tra di loro, stormi di uccelli. Migliaia di uccelli migratori che costantemente tracciano forme impossibili nel cielo. Movimento. Movimento incessante. Uccelli … e oltre, pianeti, asteroidi, materie prime, galassie, sangue, cellule, armi, atomi, elettroni, pubblicità, quark, ideologia, paura, spreco, speranza. Vita. Nulla nel cosmo è quieto. L’immobilità è una chimera. L’unica cosa che c’è, è il movimento. Se è impossibile arrestare un elettrone, qual è il motivo di costruire barriere contro stormi di uccelli?

“La sorprendente compagnia catalana è uno di quei fenomeni creativi che stanno cambiando il volto del teatro contemporaneo.”

IL SOLE 24 ORE

AGRUPACIÓN SEÑOR SERRANO

Fondata da Àlex Serrano a Barcellona nel 2006, Leone d’Argento per l’innovazione teatrale alla Biennale di Venezia nel 2015, è una compagnia teatrale, che produce i propri spettacoli basandosi su materiali tratti dalla realtà contemporanea. Utilizza mezzi tecnici tra i più innovativi e strumenti tradizionali per ridisegnare costantemente i confini del proprio teatro. Si avvale di numerose collaborazioni artistiche e coniuga nelle sue produzioni teatro, performance, video in presa diretta, suono, modellini in scala, per mettere in scena storie capaci di raccontare le contraddizioni dell’esperienza umana contemporanea.
Birdie (2016), A House in Asia (2014), BBBB (2012), Katastrophe (2011) sono tra i lavori più recenti della compagnia.